Il rebus della carta docenti 2016/17

download

Un rebus “registrarsi”… un rebus trovare un esercente commerciale presso cui acquistare!
Dopo vari rompicapo procedurali, dopo file ed appuntamenti postali, dopo svariati ricevimenti di mail ed sms con codici e contro-codici da inserire qui e là… ecco finalmente apparire sul display la fatidica scritta: CARTA DEL DOCENTE ATTIVA.

Un  respiro di sollievo, ma non è finita qui! Il vero paradosso sta nel fatto che l’esercito dei docenti pronto ad acquistare, non sa dove e come spendere i buoni della carta, perché di fatto non ci sono negozianti (o se ci sono sono, sono rarissimi!) abilitanti o disponibili a riceverli.

Questa è la carta del docente 2016/17, quella che per il secondo anno il ministero ha attribuito ad ogni docente di ruolo da spendere in formazione o acquisto di sussidi utili alla professione.

No, non è una polemica, il bonus è un’ammirevole e lodevole iniziativa del governo. Ciò su cui esprimo il mio disappunto è invece l’esagerata, esasperata ed artificiosa complessità con cui sono stati elargiti i soldi e con cui si costringe a spenderli, ammesso che riusciremo a farlo!!!!

E così, come docente mi ritrovo da settembre ad aver acquistato un Personal Computer e svariati libri cartacei e in e-book, senza aver potuto usufruire della carta. A dimostrazione di ciò, ecco le risposte di alcuni venditori on-line ricevute in questi giorni, ma lo stesso dicasi per le librerie e altri negozianti contattati in zona!

Un sistema, come al solito, tutto all’italiana, in cui siamo tanto bravi a complicare, mai a facilitare!

Maria Pina Ciancio

cattura


cattura1


cattura3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...